Instagram     Youtube         Email
                                                                              BE THE LOVE YOU WISH TO SEE IN THE WORLD.

Post recenti

Polpette proteiche al cavolo nero – 2 ingredienti

Polpette proteiche al cavolo nero – 2 ingredienti

Se avete voglia di polpettine croccanti e deliziose ma al tempo stesso sane, e a casa non avete molti ingredienti… bè allora siete nel posto giusto perchè queste polpettine al cavolo nero si preparano molto velocemente e necessitano di solo 2 ingredienti: fagioli cannellini e […]

Plumcake proteico allo zenzero, limone e semi di papavero

Plumcake proteico allo zenzero, limone e semi di papavero

Siete alla ricerca di un dolce da mangiare per colazione o merenda, che oltre ad avere un sapore particolare e delizioso, sia anche proteico, senza glutine e senza zuccheri aggiunti?! Allora capitate a fagiolo, perchè questo plumcake al profumo di zenzero e limone, è reso […]

Palline raw vegan al pistacchio

Palline raw vegan al pistacchio

Se siete come me, che adoro: i pistacchi, i fichi, le palline crudiste e le cose semplici… bè allora dovete assolutamente provare a fare queste balls energetiche raw vegan perchè oltre ad essere super veloci da preparare (visto che hanno solo 2 ingredienti), sono la fine del mondo, io ve lo dico.

Attenzione però, perchè una tira l’altra!

Sono ideali per merende, snack veloci, da aggiungere ad una colazione bilanciata oppure anche come dessert!

Palline raw al pistacchio

Preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti

Ingredienti

  • 150 g pistacchi (+ una manciata extra)
  • 200 g fichi secchi

Procedimento

  1. In un mixer tritare finemente la "manciata extra" di pistacchi in modo da ottenere quasi una farina. Poi mettere da parte;

  2. Sempre nel mixer, unire i fichi e il resto dei pistacchi e tritare fino ad ottenere un unico composto omogeneo e "appiccicoso";

  3. Con le mani formare delle palline di composto e poi passarle nei pistacchi finemente tritati in precedenza. 

    Si conservano in frigo per alcuni giorni e si possono anche surgelare. 

Note

Io ho usato pistacchi crudi, ma si possono usare anche quelli tostati.

Occhio però che NON siano salati!!

 

Smoothie proteico al mirtillo e acai

Smoothie proteico al mirtillo e acai

Che sia una merenda, una colazione o uno snack post workout, uno smoothie è sempre la risposta giusta. Questo frullato, oltre ad essere velocissimo da preparare e super pratico per le mattine in cui non abbiamo tanto tempo, è anche ricco di proteine, senza zucchero, senza glutine ma […]

Cous cous crudista di cavolfiore

Cous cous crudista di cavolfiore

L’arrivo del caldo e l’imminente inizio dell’estate mi invogliano a mangiare cibi freschi e leggeri. Oltretutto, quando le temperature si alzano, la voglia di cucinare spesso viene a mancare e quindi che c’è di meglio di una ricetta sana e gustosa che richiede meno di […]

Burger proteici con semi di canapa

Burger proteici con semi di canapa

 

Burger proteici con semi di canapa

Porzioni 5 burger grandi

Ingredienti

  • 90 g farina di ceci
  • 100 ml acqua
  • 40 g semi di canapa decorticati
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • 1 cucchiaino prezzemolo
  • qb sale
  • qb spezie

Procedimento

  1. In una ciotola uniamo tutti gli ingredienti tranne l'acqua e il succo di limone. Mescolando con un frustino, aggiungiamo gradualmente l'acqua e il succo di limone e mescoliamo fino a quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati bene. Lasciamo riposare per almeno 20 minuti;

  2. Cuciniamo i burger in padella antiaderente fino a doratura di entrambi i lati;

  3. Servire con mayo vegana o salsa chili.

Note

Le spezie che ho usato sono curry, aglio in polvere e paprika dolce. 

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

Tiramisù light al tè verde matcha

Tiramisù light al tè verde matcha

Ok, probabilmente è ciò che di più lontano può esistere da un vero tiramisù, ma chiamarlo “assemblaggio di fette biscottate e yogurt di soia” mi sembrava brutto. Ciononostante, questa ricettina facile e veloce, è una rivisitazione fantasiosa, vegana e light del tiramisù classico, con l’aggiunta […]

Pancakes proteici alle patate dolci

Pancakes proteici alle patate dolci

La prima volta che ho assaggiato i pancakes ero in Canada durante il semestre all’estero che ho fatto quando ero in quarta superiore. Inutile dire che è stato amore a prima vista (anche con il Canada, ma soprattuto con i pancakes). Avevano sopra parecchio burro […]

Muffin proteici alla barbabietola

Muffin proteici alla barbabietola

Stravolgiamo l’idea che i dolci debbano per forza essere una cosa poco sana e quindi da mangiare con parsimonia. Questi muffin alla barbabietola sono:

  • vegani
  • senza glutine
  • senza zucchero
  • ricchi di proteine

Si può chiedere di più a un muffin? XD

Apparte gli scherzi, oltre a tutti i pregi precedentemente elencati, dovevano anche avere anche un colore bellissimo… L’impasto, grazie all’uso della barbabietola tra gli ingredienti, aveva un colore rosa fluo. Ma ahimè non ha retto la cottura. Epic fail apparte, il sapore era buono, quindi ho deciso di condividere lo stesso con voi la ricetta. Se conoscete un modo per far sopravvivere il colore della barbabietola alla cottura, oppure altri modi per colorare i cibi senza usare coloranti alimentari non naturali, fatemelo sapere nei commenti 😀

Muffin proteici alla barbabietola

Preparazione 10 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 6 muffin

Ingredienti

  • 90 g farina di ceci
  • 100 ml acqua (o latte vegetale)
  • 1 banana matura (120 g circa)
  • 30 g burro d'arachidi
  • 10 g lievito per dolci in polvere
  • 60 g datteri
  • 110 g barbabietola rossa (circa)

Procedimento

  1. In una ciotola capiente adatta alla frullatura (esiste questo verbo?), mettiamo la farina di ceci e il lievito per dolci. Mescoliamo con un frustino, aggiungendo gradualmente l'acqua;

  2. Dopodiché vi uniamo una banana matura, il burro d'arachidi, i datteri e la barbabietola precedentemente lessata o cotta al vapore e privata della buccia; 

  3. Frulliamo tutti gli ingredienti fino ad ottenere una consistenza cremosa e abbastanza densa;

  4. Dopo aver versato l'impasto in degli stampini da muffin, cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 25 minuti o fino a quando risultano cotti facendo la prova dello stuzzicadenti.

Note

Il burro d'arachidi che ho usato per fare questa ricetta l'ho preso su Vitamincompany. Con il codice ALESSIA10 avrai subito il 10% di sconto (cumulabile alle altre offerte) su tutti i prodotti del brand Vitamincompany acquistabili su www.vitamincenter.it.

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Mezzelune di strudel di mele

Mezzelune di strudel di mele

Avete presente lo strudel di mele? A casa mia è sempre stato un evergreen per la praticità e velocità di preparazione (soprattutto se si usa la pasta frolla già pronta, come fa sempre mia mamma;)). In queste mezzelune dolci ho voluto racchiudere la sfiziosità del […]