Instagram     Youtube         Email
                                                                              BE THE LOVE YOU WISH TO SEE IN THE WORLD.

Budino di chia proteico al cioccolato

Budino di chia proteico al cioccolato

Semi di chia 

Che cosa sono?

I semi di chia sono le sementi di una pianta floreale molto diffusa nel centro e nel sud America, la Salvia Hispanica. Ricchissimi di proprietà benefiche, costituivano il cibo di base di antiche popolazioni quali Atzechi e Maya.

Proprietà

  • alto contenuto di acidi grassi essenziali omega 3 e omega 6
  • ricchi di minerali quali potassio (in quantità doppia rispetto alle banane), ferro (in quantità tripla rispetto agli spinaci), calcio, selenio, zinco e magnesio
  • vitamina c (in quantità 7 volte superiore a quella delle arance)
  • vitamine A, E, B6, niacina, riboflavina e tiamina
  • fonte di proteine
  • buona fonte energetica
  • regolazione del livello degli zuccheri nel sangue, del colesterolo e della pressione sanguigna

Come si usano?

I semi di chia sono molto versatili in cucina. Si possono usare come gelatina o addensante dato che lasciandoli in ammollo per circa 30 minuti nell’acqua, questi la assorbono formando una specie di gelatina. Questa gelatina è utilizzabile al posto delle uova nelle ricette di dolci vegani, oppure nei frullati, nelle salse o come addensante nelle zuppe. La proporzione per ottenere la consistenza ideale è 45 g di semi di chia per 250 ml di liquido. Con i semi di chia ci si può proprio sbizzarrire, aggiungendoli nello yogurt, nella preparazione di impasti per il pane, per la pizza, nelle torte salate oppure per arricchire polpette vegetali. Possono essere usati sia sotto forma di semi che di farina. Nel secondo caso basterà tritarli con un mixer o un macinacaffè.

Essendo molto piccoli, se non vengono masticati adeguatamente (cosa che in generale non accade) allo stesso modo in cui entrano nel nostro corpo, così vengono espulsi, senza che le sostanze presenti vengano assimilate. Se vengono lasciati in ammollo, assorbendo l’acqua si ingrandiscono e diventano più facili da masticare; altrimenti consiglio di tritarli.

 

Budino di chia proteico al cioccolato

Preparazione 5 minuti
Porzioni 1 porzione

Ingredienti

  • 45 g semi di chia
  • 250 ml latte di riso
  • 30 g proteine al cioccolato
  • 20 g cacao
  • 1 cucchiaio sciroppo d’acero opzionale
  • toppings: scaglie di cocco / scaglie di cioccolato / frutta fresca o secca

Procedimento

  1. In una ciotola, combinare insieme tutti gli ingredienti tranne i toppings. Regolare la dolcezza a piacere con lo sciroppo d’acero (dipende molto da quanto sono dolci di loro il latte di riso e le proteine al cioccolato);

  2. Lasciare a riposare in frigo per 3-5 ore, affinché si crei una consistenza "budinosa";

  3. Una volta ottenuta la consistenza desiderata, si può frullare per ottenere una crema liscia, oppure si può servire senza frullare. 

    Guarnire a piacere con scaglie di cocco, frutta fresca, chips di cacao o frutta secca.

Note

Le proteine che ho usato in questa ricetta sono le ISO SOY AL CIOCCOLATO della Vitamincompany.

★Codice per avere subito il 10% su tutti i prodotti vitamincompany: ALESSIA10

 

 

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva



15 thoughts on “Budino di chia proteico al cioccolato”

Lascia un commento