Instagram     Youtube         Email
                                                                              BE THE LOVE YOU WISH TO SEE IN THE WORLD.

Tag: senza zucchero

Cupcakes raw al cioccolato

Cupcakes raw al cioccolato

Se sei un amante del cioccolato sono sicura che adorerai questi cupcake. E se come me, pensi che la combinazione nocciole + cioccolato è semplicemente paradisiaca, bè allora devi provare a farli al più presto! Con San Valentino alle porte, ho pensato che una ricetta […]

Porridge di quinoa al cioccolato e cocco

Porridge di quinoa al cioccolato e cocco

Mai provato la quinoa per colazione? Se non l’avete ancora provata, rimarrete sorpresi dalla bontà di questo porridge che considero il comfort food per eccellenza per le mattinate invernali in cui si è un po’ letargici e si vorrebbe solo rimanere al caldo sotto le […]

Torta di mele light | vegan

Torta di mele light | vegan

Un classico intramontabile. Mele che con un pizzico di cannella, pochi altri ingredienti e una manciata di minuti di preparazione, si trasformano in una torta che profumerà l’intera casa.

Questa ricetta è davvero facile, la parte più tediosa è sbucciare e tagliare le mele. Piccolo “trick” che mi ha insegnato mia nonna: usare il pelapatate per sbucciare le mele (e molta altra frutta) per fare più veloce.

Questa torta senza zucchero e preparata con farina integrale è molto leggera, perfetta per colazioni, merende o per essere trasformata in un delizioso dessert, abbinandola ad una pallina di gelato alla vaniglia e, perchè no, a della salsa al caramello. Ho già l’acquolina in bocca.

Provatela bevendo del tè alla cannella, che se non avete mai provato vi consiglio. Oltretutto la cannella è una spezia di cui dovremmo fare un maggiore uso in cucina, perchè è un potente antiossidante naturale, stimola la circolazione sanguigna e contribuisce a combattere il colesterolo. Ha anche proprietà antibatteriche e digestive. Credo che le spezie siano troppo sottovalutate. Ma da quando ho ridotto un po’ il sale e smesso di usare lo zucchero, ho scoperto quanto le spezie possano fare la differenza nella preparazione di un piatto. Che sia dolce oppure salato. Dopo questa mini lode alle spezie, andiamo alla ricetta…

Torta di mele light | vegan

Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 1 torta di 20 cm di diametro

Ingredienti

  • 130 g farina integrale
  • 15 g lievito per dolci
  • 40 g olio di cocco
  • 100 ml sciroppo d’agave
  • 100 ml acqua
  • 3 mele
  • un pizzico di sale
  • una spolverata di cannella

Procedimento

  1. Preriscalda il forno a 180°. Nel frattempo lava e sbuccia le mele prima di tagliarle a cubetti abbastanza piccoli. Taglia una delle tre mele a fettine sottili che serviranno per decorare la torta;

  2. In una ciotola abbastanza grande, setaccia la farina e il lievito e poi aggiungici un pizzico di sale e una spolverata di cannella;

  3. Aggiungi agli ingredienti secchi l'olio di cocco e lo sciroppo d'agave. Mescola e poi Inizia a versare lentamente l'acqua continuando a mescolare con una frusta. In base a quanto è assorbente la farina che usi, potrebbe servire un po' di più o poco meno acqua di quella indicata. L'impasto deve risultare leggermente denso e cremoso, solo allora andrai ad aggiungere le mele tagliate a cubetti;

  4. Versa l'impasto in una tortiera ricoperta da carta forno. Per le quantità indicate in questa ricetta ho utilizzato una tortiera rotonda di 20 cm di diametro;

  5. Decora la torta disponendo le mele a raggiera sulla superficie superiore dell'impasto;

  6. Copri la torta con un foglio di alluminio e infornala 180° per circa 45 minuti, poi togli l'alluminio e falla cuocere per ulteriori 10-15 minuti. Valuta la cottura facendo la prova dello stuzzicadenti e, se necessario, prolunga la cottura di altri 5-10 minuti al massimo. Una volta sfornata, lascia raffreddare la torta prima di toglierla dallo stampo.

Note

Lo sciroppo d'agave può essere sostituito da un altro dolcificante liquido come sciroppo d'acero o nettare di cocco.

SalvaSalva

SalvaSalva

Panna cotta vegana ai mirtilli

Panna cotta vegana ai mirtilli

Prima di diventare vegana, la panna cotta era uno dei miei dessert preferiti (subito dopo la creme brulèe e il tiramisù credo), però la panna e la gelatina che si usano solitamente per farla non sono esattamente vegan vero? Per fortuna, ricreare questo dessert in […]

Ferrero rocher con 4 ingredienti – raw vegan

Ferrero rocher con 4 ingredienti – raw vegan

Non so perchè ma il mio cervello collega i Ferrero Rocher al Natale. Forse perchè la nonna, nel periodo natalizio, ogni volta che la andavo a trovare, mi riempiva le tasche di questi deliziosi cioccolatini… o forse perchè, con la scusa delle feste, ne mangiavo […]

Waffle di avena e semi di lino

Waffle di avena e semi di lino

Domenica. Sveglia presto perchè ho una lista infinita di cose da fare per l’università visto che poi starò via per una settimana. Dato che è una bella giornata, vado a fare quattro passi fino alla spiaggia per ricaricarmi e far iniziare questa giornata con il piede giusto.

Ogni giorno dovremmo ritagliarci uno spazio per fare qualcosa solamente per noi stessi. Che sia leggere un libro, andare in palestra, bere un tè, un bagno rilassante o una passeggiata. Staccare per un attimo dai mille impegni che ci riempiono l’agenda e regalarci un momento d’intimità con noi stessi. Trovo che sia una cosa molto positiva sopratutto per i periodi di stress in cui ci sembra che la vita ci stia inondando di eventi e cose da fare.

Tornata dalla passeggiata la mia fame era a livelli mai visti… quindi ho deciso di coccolarmi con dei waffle.  Senza glutine e senza zucchero, si possono guarnire con un’infinità di cose! Oggi avevo voglia di provare a fare una cremina homemade al cocco e poi ci ho aggiunto dei mirtilli che avevo in frigo. Tu con che cosa li guarniresti?

 

Waffle di avena e semi di lino

Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2 waffle

Ingredienti

Per l'impasto

  • 80 g farina di avena
  • 40 g semi di lino tritati (farina di semi di lino)
  • 8 g lievito in polvere
  • qb sciroppo d’acero (io ho usato un cucchiaio, regola la dolcezza a piacere)
  • qb olio di cocco
  • qb acqua

Per la crema di cocco

  • 50 ml latte di cocco
  • 3 cucchiai sciroppo d'acero

Procedimento

  1. Prima di iniziare a preparare i waffle, metti in ammollo i semi di lino con 100 ml d’acqua;

  2. Dopo almeno 15 minuti in cui i semi di lino avranno assorbito l'acqua formando una "crema" abbastanza densa, unisci ai semi di lino la farina d’avena, il lievito, lo sciroppo d’acero ed eventualmente un goccino d’acqua e mescola fino ad ottenere una consistenza uniforme e non troppo liquida;

  3. Metti a scaldare la macchina per i waffle come indicato dalle istruzioni e ungila sopra e sotto con un po’ di olio di cocco;

  4. Nel frattempo, prepara la cremina che userai per guarnire i waffle, unendo il latte di cocco (io ho usato quello in scatola) ai tre cucchiai di sciroppo d’acero e mescola bene;

  5. Quando la macchina sarà pronta, versa un mestolo di pastella al centro della piastra e fallo cuocere secondo le indicazioni presenti nel libretto della macchina, controllando che non si brucino;

  6. Una volta pronti, servili con la crema di cocco e della frutta fresca, oppure quello che più ti piace. Puoi usare sciroppo d’acero, marmellata, crema di cioccolato… insomma quello di cui più hai voglia sul momento!

Note

Il latte di cocco e l'olio di cocco che ho usato sono della Cocofina e li potete trovare sul loro sito.

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Biscotti con 3 ingredienti #vegan & #healthy

Biscotti con 3 ingredienti #vegan & #healthy

A volte tutto ciò di cui abbiamo bisogno è solo un po’ di dolcezza, vero? E quando dico dolcezza intendo biscotti. E quando dico biscotti è sottinteso che c’è del cioccolato di mezzo. Ma comprare un pacco di biscotti può essere pericoloso. Perché quando partono […]

Nutella vegan e #healthy con 4 ingredienti

Nutella vegan e #healthy con 4 ingredienti

Una piccola confessione. Una volta, in prima superiore, mi sono mangiata mezzo vaso di nutella, in una sera, dopo cena, con “l’ausilio” di un pacchetto di quei grissini fini della Roberto. Ok, ora non farmi sentire l’unica brutta persona senza autocontrollo. Quando si tratta di […]

Crepes – ricetta vegan per crespelle dolci o salate

Crepes – ricetta vegan per crespelle dolci o salate

L’odore delle crepes mi riporta a quei pomeriggi autunnali piovosi in cui la mamma, per tirarci su di morale, ci preparava le crepes per merenda. Così io e mia sorella tornavamo ad avere il sorriso sulle labbra. E a volte anche un po’ di nutella sparsa qua e là. La mie preferite erano con succo di limone e una spolverata di zucchero di canna. Non so se l’abbia letto da qualche parte o se lo sia inventato, ma la mamma, nell’impasto ci metteva sempre un po’ di acqua frizzante, diceva che le rendeva più leggere. E così ora lo faccio sempre anch’io.

Che si tratti di una mamma che prepara la merenda per coccolare i suoi bambini, di una pausa tra un capitolo e l’altro o di un dessert da preparare al fidanzato, le crepes sono sempre la scelta giusta! Essendo abituati alle classiche crepes, potrà sembrare un’eresia prepararle senza latte e senza uova, ma ti assicuro che sono ugualmente buone. E se non mi credi, prova! 🙂 Questo impasto di base si presta bene sia per farciture dolci che salate.
Qualche esempio? Sicuramente le più amate, sia dai piccini che dai più grandi, sono le crepes alla nutella! (Tra l’altro, ho appena sperimentato la ricetta per un’ottima “fake-nutella” sana e vegan. Fake, ma probabilmente molto più real 😉 Quindi… stay tuned!!) Se sei più per i dolci, oltre alla nutella, puoi usare marmellate, frutta fresca, sciroppo d’acero, yogurt, crema di nocciole, gelato, e chi più ne ha più ne metta. Anzi, se hai altre idee, mi piacerebbe sapere quali sono le tue crepes dolci preferite!! Se invece hai voglia di qualcosa di salato, puoi farcirle con qualche mix di verdure, le mie preferite sono quelle ripiene ai funghi!

 

Crepes - ricetta vegan per crespelle dolci o salate

Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 2 porzioni

Ingredienti

  • 150 g farina integrale
  • 300 ml latte di soia
  • 2 cucchiai olio di cocco
  • 80 ml acqua (metà naturale, metà frizzante)
  • qb sale

Procedimento

  1. Versa la farina settacciata in una ciotola e aggiungici lentamente il latte di soia, l'olio di cocco, l'acqua e un pizzico di sale, mescolando con uno frustino;

  2. Fai amalgamare bene tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e poi fai riposare per circa mezz’ora;

  3. Dopo aver unto una padella antiaderente con un po’ d’olio (con l’aiuto di uno scottex), versaci qualche cucchiaio della pastella e fai cuocere la crepe su entrambi i lati. Prosegui con la stessa procedura fino a quando non si esaurisce il composto preparato.

Frullato alla pesca e basilico

Frullato alla pesca e basilico

Primo post dalla mia nuova location, ovvero la Spagna, dove passerò 5 mesi studiando all’università Politecnica di Valencia. Sono arrivata a Valencia da ormai qualche giorno e finalmente sono riuscita a far funzionare il Wifi nel mio nuovo appartamento. Quindi eccomi qua a scrivere, rinfrescata […]