Instagram         Email
                                                                              BE THE LOVE YOU WISH TO SEE IN THE WORLD.

Waffle di avena e semi di lino

Waffle di avena e semi di lino

Domenica. Sveglia presto perchè ho una lista infinita di cose da fare per l’università visto che poi starò via per una settimana. Dato che è una bella giornata, vado a fare quattro passi fino alla spiaggia per ricaricarmi e far iniziare questa giornata con il piede giusto.

Ogni giorno dovremmo ritagliarci uno spazio per fare qualcosa solamente per noi stessi. Che sia leggere un libro, andare in palestra, bere un tè, un bagno rilassante o una passeggiata. Staccare per un attimo dai mille impegni che ci riempiono l’agenda e regalarci un momento d’intimità con noi stessi. Trovo che sia una cosa molto positiva sopratutto per i periodi di stress in cui ci sembra che la vita ci stia inondando di eventi e cose da fare.

Tornata dalla passeggiata la mia fame era a livelli mai visti… quindi ho deciso di coccolarmi con dei waffle.  Senza glutine e senza zucchero, si possono guarnire con un’infinità di cose! Oggi avevo voglia di provare a fare una cremina homemade al cocco e poi ci ho aggiunto dei mirtilli che avevo in frigo. Tu con che cosa li guarniresti?

 

Stampa

Waffle di avena e semi di lino

Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 2 waffle

Ingredienti

Per l'impasto

  • 80 g farina di avena
  • 40 g semi di lino tritati (farina di semi di lino)
  • 8 g lievito in polvere
  • qb sciroppo d’acero (io ho usato un cucchiaio, regola la dolcezza a piacere)
  • qb olio di cocco
  • qb acqua

Per la crema di cocco

  • 50 ml latte di cocco
  • 3 cucchiai sciroppo d'acero

Procedimento

  1. Prima di iniziare a preparare i waffle, metti in ammollo i semi di lino con 100 ml d’acqua;

  2. Dopo almeno 15 minuti in cui i semi di lino avranno assorbito l'acqua formando una "crema" abbastanza densa, unisci ai semi di lino la farina d’avena, il lievito, lo sciroppo d’acero ed eventualmente un goccino d’acqua e mescola fino ad ottenere una consistenza uniforme e non troppo liquida;

  3. Metti a scaldare la macchina per i waffle come indicato dalle istruzioni e ungila sopra e sotto con un po’ di olio di cocco;

  4. Nel frattempo, prepara la cremina che userai per guarnire i waffle, unendo il latte di cocco (io ho usato quello in scatola) ai tre cucchiai di sciroppo d’acero e mescola bene;

  5. Quando la macchina sarà pronta, versa un mestolo di pastella al centro della piastra e fallo cuocere secondo le indicazioni presenti nel libretto della macchina, controllando che non si brucino;

  6. Una volta pronti, servili con la crema di cocco e della frutta fresca, oppure quello che più ti piace. Puoi usare sciroppo d’acero, marmellata, crema di cioccolato… insomma quello di cui più hai voglia sul momento!

Note

Il latte di cocco e l'olio di cocco che ho usato sono della Cocofina e li potete trovare sul loro sito.

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva



19 thoughts on “Waffle di avena e semi di lino”

Lascia un commento