Instagram     Youtube         Email
                                                                              BE THE LOVE YOU WISH TO SEE IN THE WORLD.

Conchiglie ripiene di crema di piselli

Conchiglie ripiene di crema di piselli

Esiste un instante nel pomeriggio della domenica, in cui si passa dall’essere ancora in pigiama, ad essere già in pigiama. Non le domeniche in cui si ha ospiti a pranzo però. Quelle domeniche lì, bisogna mettersi almeno il grembiule mezz’ora prima che arrivino. Ho detto mezz’ora, ma ci vuole anche meno per preparare un piatto come questo.

Facilissimo da fare, è un piatto bilanciato e sano, perfetto da proporre quando si hanno ospiti perchè a mio parere non si presenta per niente male. L’ho fatto per portare un po’ di aria primaverile (visto che l’impiattamento mi ricorda un fiore) in una piovosa domenica di marzo.

Questa ricetta è adatta anche ai celiaci o agli intolleranti se si utilizza una pasta che non contiene glutine. Inoltre, questa cremina di piselli è super facile da fare e molto gustosa anche da mangiare a mo’ di hummus, con un pinzimonio di verdure crude. La scorsa estate, ne ho fatto uno buonissimo usando il basilico fresco al posto del prezzemolo, decisamente da provare!! 🙂

Conchiglie ripiene di crema di piselli

Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

Per la crema di piselli

  • 300 g piselli freschi (o surgelati)
  • qb prezzemolo
  • qb sale

Per il sugo di pomodoro

  • 250 g passata di pomodoro
  • 2 spicchi d'aglio
  • qb sale
  • qb origano

Per il piatto

  • 320 g conchiglioni di semola di grano duro (senza uova)
  • crema di piselli
  • sugo di pomodoro

Procedimento

Per la crema di piselli

  1. Dopo aver lessato i piselli, frullarli assieme ad una spolverata di prezzemolo e un pizzico di sale fino ad ottenere una crema omogenea.

Per il sugo di pomodoro

  1. In una padella antiaderente, soffriggere l'aglio con un filo d'olio (si può anche usare dell'acqua), e dopodiché aggiungere la passata di pomodoro, un pizzico di sale e l'origano. Cucinare a fuoco basso per una decina di minuti.

Per assemblare il piatto

  1. Mentre si preparano la crema e il sugo, portare a bollore dell'acqua salata in una pentola e cucinare la pasta seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Una volta che tutti gli ingredienti saranno pronti, impiattare ponendo le conchiglie, che poi si andranno a farcire con la crema di piselli, su un letto di sugo al pomodoro. Eventualmente si può aggiungere del sugo anche sopra, assieme ad una spolverata di origano. 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva



18 thoughts on “Conchiglie ripiene di crema di piselli”

Lascia un commento